STORIA

Schola nasce come un segmento del Progetto Italici illustrato nel messaggio che Piero Bassetti ha espresso nel suo libro “Svegliamoci, Italici!”.

Attraverso un percorso formativo, che offra ai partecipanti l’opportunità di acquisire un nuovo impulso identitario, Schola si propone l’obiettivo di formare figure professionali nei diversi ambiti delle eccellenze italiane, che siano in grado di sviluppare una cultura aperta all’innovazione e una identità comune.

L’obiettivo è di costruire ed istruire elités per questo movimento, ma soprattutto di fornire, a tutti coloro che sono interessati a questo tema, conoscenza e coscienza.

La finalità di Schola è proporre un nuovo concetto di “Made by Italics” che utilizzi a pieno le risorse creative degli stranieri in Italia e degli italici all’estero, inglobi e superi il “Made in” e riesca a irradiare gli elementi positivi del nostro modo di fare e al tempo stesso accrescere i fattori di attrazione nei confronti del Paese Italia. L’obiettivo è anche quello di riconoscere ed esaltare tutti i contenuti ibridi (presenti all’estero o nel nostro Paese) in cui i valori della civiltà italica si incontrano con culture straniere e diverse per produrre un risultato di valore universale. Lo scopo finale è quello di formare nuove figure, nuovi animatori di comunità (giornalisti, ricercatori, imprenditori, docenti, diplomatici) consapevoli di essere Italici. Comprendendo a pieno la cultura millenaria del nostro Paese, questi nuovi soggetti possono aggiungere valore al loro orientamento personale o professionale e all’orientamento delle loro comunità.

LE NOSTRE FINALITÀ
LE NOSTRE FINALITÀ

La finalità di Schola è proporre un nuovo concetto di “Made by Italics” che utilizzi a pieno le risorse creative degli stranieri in Italia e degli italici all’estero, inglobi e superi il “Made in” e riesca a irradiare gli elementi positivi del nostro modo di fare e al tempo stesso accrescere i fattori di attrazione nei confronti del Paese Italia. L’obiettivo è anche quello di riconoscere ed esaltare tutti i contenuti ibridi (presenti all’estero o nel nostro Paese) in cui i valori della civiltà italica si incontrano con culture straniere e diverse per produrre un risultato di valore universale. Lo scopo finale è quello di formare nuove figure, nuovi animatori di comunità (giornalisti, ricercatori, imprenditori, docenti, diplomatici) consapevoli di essere Italici. Comprendendo a pieno la cultura millenaria del nostro Paese, questi nuovi soggetti possono aggiungere valore al loro orientamento personale o professionale e all’orientamento delle loro comunità.

LA PROMOZIONE DELL’IDENTITÀ ITALICA

Il nostro percorso mira a elaborare e attuare modelli di formazione per la promozione della civilizzazione italica nel mondo. L’intento è di creare una sintesi fra formazione umanistica e professionale che consenta ai partecipanti di acquisire:

  • conoscenze storiche che portino i discenti a valutare pienamente l’intero arco di sviluppo

della civiltà italica, dai tempi dei romani ad oggi passando per quell’epoca fondamentale

per la costruzione della nostra identità che è stato il Rinascimento delle città italiane

dopo il Medioevo.

  • conoscenze relazionali in grado di rafforzare il bagaglio conoscitivo dell’italicità per come

si presenta nel mondo e nelle forme nuove di ibridazione del nostro paese, spendibili

nella ricerca, nella diplomazia, nella comunicazione e nel mondo degli affari.

  • capacità imprenditoriali e creative in modo da favorire una immersione dei discenti nella

nuova cultura italica attraverso esperienze professionalizzanti e ricche di contenuti

operativi

Fino ad oggi questi percorsi di formazione hanno riguardato studenti italiani e stranieri in fase di formazione nelle classi di eccellenza delle nostre Università (Polidesign e Collegio di Milano) ma anche studenti e professionisti – italiani e stranieri – interessati in modo elettivo a questo tema (Summer School di San Servolo a Venezia). L’intenzione di Schola, tuttavia, è quella di estendere le sue attività di formazione al mondo del business (export manager delle aziende italiane e aziende italiche operanti all’estero) e al mondo delle comunità italiche stanziate nei diversi paesi.

RICERCA, DIDATTICA E DIVULGAZIONE

Image
Progetti e ricerche
Schola italica affronta e produce ricerche in campo sociale, politico, economico e commerciale, verificando e monitorando le trasformazioni e le dinamiche della rete italica nel mondo.
Image
Summer school
“Made in Italy/Made by Italics``
Dopo il successo dell’edizione 2018, Schola italica organizzerà nuovamente una settimana di formazione intensiva in cui verranno presentate, esaminate e discusse le prerogative che hanno permesso l’affermazione dell’eccellenza italiana a livello globale.
Image
Il nostro canale Youtube